Masterclass dal 10 al 13 ottobre 2018: Pavel Gililov
   
     
 
La Masterclass con Pavel Gililov avrà luogo dal 10 al 12 ottobre presso la Lanserhaus di Appiano, con sessioni al mattino ed al pomeriggio. I sei pianisti ammessi dovranno presentare un programma di almeno 60 minuti. Da questo programma il Direttore Artistico dell`Accademia sceglierà un programma di 30 minuti per uno dei due concerti pubblici previsti l'11 e il 12 ottobre. Ogni recital vedrà dunque impegnati 3 pianisti. L'ordine di esecuzione verrà estratto a sorte. I partecipanti riceveranno un rimborso spese viaggio di € 300 ciascuno.
 PAVEL GILILOV
 

 

Essi godranno di vitto ed alloggio gratuito (stanza singola) in un hotel scelto dall`Accademia. Nelle ore libere dalla masterclass sarà data loro la possibilità di studiare presso la Scuola di Musica "L.v.Call" di Appiano. Il 13 ottobre alle ore 11 si svolgerà presso il castello in cui Michelangeli visse ed insegnò, Schloss Paschbach, la premiazione. I 6 pianisti verranno invitati ad eseguire un breve programma sul pianoforte storico di Michelangeli.

 

Al corso potranno essere ammessi anche giovani talenti altoatesini, scelti da un'apposita commissione. La masterclass è aperta al pubblico.

 

 

Pavel Gililov
 

Pavel Gililov emigrò dall'Unione Sovietica in un primo tempo in Austria, poi in Germania, dove gli fu conferita una classe di perfezionamento alla Hochschule für Musik di Colonia.

Il suo eccezionale talento musicale fu scoperto dal grande compositore russo Dmitri Kabalewski. Ciò gli consentì di entrare al Conservatorio di San Pietroburgo, dove concluse gli studi summa cum laude. Già durante il periodo dello studio vinse nel 1972 il Concorso Nazionale di Mosca e venne infine premiato nel 1975 al Concorso Internazionale "Chopin" di Varsavia. Fu inoltre vincitore del Concorso Internazionale "Viotti" di Vercelli nel 1978.

Pavel Gililov svolge intensa attività sia come solista che in complessi di musica da camera. Egli è il pianista del Berliner Philharmonisches Klavierquartett e lavora con numerosi celebri solisti, quali Boris Pergamenschikow, Mischa Maisky, Wiktor Tretjakow. E' spesso ospite dei più importanti festival musicali, quali il Festival di Salisburgo, il Festival di Schleswig-Holstein, i Berliner Festspiele, le Wiener festwochen, il Festival Internazionale di Buenos Aires, il Festival di Edimburgo e altri.

Gililov tiene numerosi corsi di perfezionamento in Giappone, Germania, Austria e Svizzera, tra i quali il Sommerclassic a Meyen/Koblenz, di cui è stato direttore artistico dal 1997 al 2009 e l' Accademia Estiva di Losanna, dedicata alle Sonate per violino e pianoforte, insieme a Pierre Amoyal.

Pavel Gililov è anche Professore ospite al Mozarteum di Salisburgo e dal 2004 Direttore Artistico e Presidente della giuria del Concorso Internazionale Telekom Beethoven di Bonn.

 

 
 
 
Arturo Benedetti Michelangeli, Schloss Paschbach 1959, Foto Pedrotti